• prova_slide2
  • prova_slide2

Rimedi yogici per le allergie primaverili

banner-ayurveda

Con l’arrivo della primavera spesso arrivano anche le prime allergie, lo yoga e l’ ayurveda possono offrire  dei buoni rimedi per combatterle.

Evitare cibi kapha: secondo la scienza ayurvedica, la medicina sorella dello yoga, le caratteristiche della primavera e della fine dell’  inverno sono kapha. Questo, insieme ad altri fattori fisici, psicologici ed emotivi aumentano la propensione a sviluppare le allergie.  Per bilanciare questa costituzione si dovrebbero preferire cibi leggeri, freschi e facilmente digeribili. Kapha è pesante, umido e freddo, perciò dobbiamo contrastare le sue caratteristiche assumendo verdure e legumi. Le spezie sono particolarmente favorevoli, è bene ridurre l’assunzione di  grassi, bevande fredde, latticini, zuccheri e carboidrati.

Effettuare la pulizia nasale yogica: Il neti Jala è la più antica tecnica di pulizia nasale che ancora esiste ed è considerata parte della pratica dello yoga. Molti yogi la utilizzano quotidianamente. È un kriya (tecnica di purificazione) che apporta molti benefici, tra gli altri, pulisce le cavità nasali dai batteri, muco e allergeni, facilita la respirazione e aumenta l’energia vitale. Per  la pratica si utilizza la LOTA, un recipiente speciale simile a una teiera, (pentola neti) pieno con acqua tiepida con un pizzico di sale marino. L’acqua viene introdotta attraverso una narice ed esce dall’altra, si alternano le narici.

Pratica di asana e pranayama:  Queste pratiche aiutano a respirare meglio, puliscono il corpo e potenziano le difese immunitarie. La pratica più indicata per combattere le allergie è il Saluto al Sole, che aumenta l’ energia, disintossica il corpo e fortifica il sistema interno.

Le posizioni più favorevoli per tenere sotto controllo le allergie sono quelle che permettono l’ espansione del torace dei polmoni e quelle di apertura all’indietro (cammello, cobra, pesce, cicala). Le asana invertite, come la candela e l’ aratro drenano e aprono le vie respiratorie. Anche i pranayama a respirazione alterna, Bhastrikà e Ujjayi sono utili per pulire, lenire e dare energia.  

Rimedi ayurvedici: Un rimedio comune per equilibrare l’ organismo utilizzato nella medicina ayurveda è questa preparazione a base di erbe che riduce i sintomi di congestione, raffreddori e asma: sitopaladi (4 parti) Yashti Madhu (4 parti) Abrak bhasma (1/8). Prendere 1/4 cucchiaino tre volte al giorno insieme al miele.

Prendere un cucchiaino di olio di semi di lino due volte al giorno per due o tre giorni agisce come purgante per bilanciare kapha.

Tags: , , , , , , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

PPM

PPM CAGLIARI

Via De Magistris 29, Cagliari

Tel e Cell

070.33.25.650 | 333.35.73.921

Mail

demagistris@pilatescagliari.it
PPM

PPM CAGLIARI

Via Scano 9, Cagliari

Tel e Cell

070.45.15.177 | 389.00.41.967

Mail

scano@pilatescagliari.it