• prova_slide2
  • prova_slide2

Seminario Power Yoga Sabato 25 Ottobre

Sabato 25 Ottobre 2014

dalle ore 10.00 alle ore 11.30

lo Studio Postural Pilates

presenta

“SEMINARIO POWER YOGA”

APERTO A TUTTI

power-yoga nonnina

  Con 5000 anni di esperienza lo yoga rappresenta la forma più completa e funzionale di allenamento alla quale il nostro corpo possa essere esposto.    Lo yoga dinamico, attraverso una serie di sequenze, è in grado di migliorare la forza, la flessibilità, incrementare il calore interno aumentando il metabolismo ma mantenendo la frequenza cardiaca a normali regimi oltre che aumentare l’equilibrio mentale e vitale.   Lo Yoga è una filosofia di vita che ha nel suo potenziale anche quello di creare un corpo e una mente fortemente sani.   Il Power yoga si ispira alla sequenza dell’Ashtanga Yoga, quest’ultima porta gradualmente a riscoprire il proprio potenziale a tutti i livelli di consapevolezza: fisica, psicologica e spirituale. Attraverso questa pratica che unisce una corretta respirazione (Ujjay pranayama), le posture (Asana) e lo sguardo (Drishti), si ottiene un controllo dei sensi ed una più profonda consapevolezza di sé stessi.   Praticando questa disciplina con regolarità e devozione si acquisisce sicurezza e stabilità fisica e mentale.   Il Respiro è il fondamento di questa pratica: la continuità di una respirazione profonda e uniforme non può essere trascurata nell’Ashtanga Vinyasa Yoga. Quando il respiro nutre l’azione e l’azione nutre la postura, ogni movimento diventa gentile, preciso e perfettamente stabile.   La Pratica dell’Ashtanga Yoga richiede sforzo e determinazione, ma dove non c’è sforzo non ci può essere beneficio. Forza, stamina e sudore sono gli aspetti unici di questa antica e tradizionale forma di yoga che apparentemente sembra contraddire la versione più conosciuta dello yoga in generale. Questa pratica richiede un notevole sforzo, sviluppa però una grande energia vitale che circola attraverso il corpo, rafforzando e purificando il sistema nervoso. La mente allora diventa calma, lucida, chiara, precisa e consapevole come insegna Sri K. Pattabhi Jois.   A chi è consigliato questo tipo di yoga: E’ rivolto a tutti coloro che desiderano aumentare la propria forza psico-fisica, con la respirazione e il movimento sorgerà in voi una nuova energia, eliminando in questo modo la stanchezza e rinforzando sia la mente che il corpo. La pratica degli asana, attraverso gli specifici benefici che porta agli organi implicati, aiuta spesso a risolvere problemi dovuti a rigidità e errati comportamenti posturali quali mal di schiena, dolori cervicali ecc. Nel caso di particolari problematiche fisiche, la pratica può essere personalmente adeguata al praticante, allo scopo di permettere allo stesso di raccogliere comunque i benefici dello yoga, arrivando piano piano a lavorare anche sulle parti più limitate.   Alcuni accorgimenti utili: Svuotare l’intestino e la vescica prima della pratica. I saluti al sole, le posture in piedi e le posture invertite miglioreranno il funzionamento dell’intestino. Mangiare troppo cibo è un ostacolo per una corretta pratica degli asana.   – E’ consigliato un abbigliamento comodo, elastico e non ingombrante, preferibilmente in fibra naturale e non sintetica che aiuta la traspirazione e l’assorbimento del sudore. Il corpo deve essere libero da collane, orologi, anelli ecc. La pratica si fa a piedi scalzi, le calze possono essere indossate durante il rilassamento.   – Non sforzatevi troppo nella postura o nel movimento e non contraete i muscoli che devono essere tonici ma rilassati. Cercate di mantenete il viso rilassato e di non riversare rabbia e frustrazioni sul vostro corpo. Lo Yoga è un’opportunità per lavorare sulle proprie emozioni piuttosto che negarle e proiettarle verso l’esterno.   – C’è una logica nell’ordine degli asana. Ogni postura o gruppo di posture ha un particolare effetto che viene bilanciato e riequilibrato da un’altra postura o gruppo di posture. Ciò è essenziale per accumulare gli effetti benefici degli asana e per proteggere ed equilibrare il corpo durante la pratica. Per questo motivo è vivamente sconsigliato saltare gli asana o passare liberamente da una postura all’altra senza seguire la sequenza. Seguendo il corretto Vinyasa si avrà un progresso nella pratica molto veloce.   A chi è rivolto: Il seminario è rivolto a tutti! A chi desidera avvicinarsi al meraviglioso mondo del pilates e dello yoga ma anche a chi già lo conosce e desidera seguire un approfondimento di tali discipline. Consigliamo abbigliamento comodo (tuta, t-shirt, leggins..) perchè il seminario è prevalentemente pratico. Non si utilizzano le scarpe. La lezione si pratica a piedi nudi o con delle calze antiscivolo. Portare un asciugamano.   Il costo del Seminario è in PROMOZIONE: 10€ per i soci dello studio e per studenti; 15€ per i non soci .   Durata del seminario: 90 minuti.   Modalità di prenotazione: Ricordiamo a tutti i partecipanti che il seminario è a NUMERO CHIUSO pertanto la prenotazione è obbligatoria E’ pertanto necessario iscriversi ed anticipare nei giorni precedenti il pagamento del seminario per garantirsi il posto.   Importante: Non garantiamo il posto se non è stato effettuato il pagamento anticipato.   Orario Segreteria in Studio: Lunedì dalle 15 alle 20 Martedì dalle 16 alle 19 Mercoledì dalle 16.00 alle 20.00 Giovedì dalle 16.00 alle 20.00 Qualora non dovessimo rispondere è per preservare la privacy degli utenti impegnati in sedute e/o lezioni, in tal caso vi invitiamo a lasciare un messaggio alla segreteria telefonica.   Tel. 070.33.25.650 Cell. 333.35.73.921 Mail: info@pilatescagliari.it    Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci.   PPM team    

Tags: , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

PPM

PPM CAGLIARI

Via De Magistris 29, Cagliari

Tel e Cell

070.33.25.650 | 333.35.73.921

Mail

demagistris@pilatescagliari.it
PPM

PPM CAGLIARI

Via Scano 9, Cagliari

Tel e Cell

070.45.15.177 | 389.00.41.967

Mail

scano@pilatescagliari.it