• prova_slide2
  • prova_slide2

SOS post Natale

Per quanto abbiamo cercato di controllarci, a Natale è quasi impossibile non commettere eccessi, dato che il cibo e le bevande abbondano ovunque. Le celebrazioni, cene con gli amici e la famiglia ci portano a fare le ore piccole e anche sottrarre ore di sonno e di riposo. Il risultato, oltre a qualche chilo di troppo, può essere una pelle affaticata dalla mancanza di sonno, un fegato sovraccarico dall’alcol e un plus di stress a causa di eccesso impegni . Suggeriamo alcune semplici chiavi, piacevoli e facili da compiere che ti aiuteranno a perdere il peso acquisito e a ritrovare la pace e la salute del tuo corpo. 1. Zuppe di verdure e creme zuppa Dopo tanta festa, tanti dolci e salse, è necessario seguire una dieta povera di sale, dolci, cibo leggero, e poco grasso. I vostri migliori alleati saranno brodi e creme vegetali, che siano naturale e realizzati senza panna o formaggi (un soffritto di cipolle è sufficiente per darvi il sapore). La zuppa di miso con alghe e tofu, è anche un ottimo cibo, ricco di vitamine e minerali senza aggiungere grassi. Cerate di evitare minestre e creme confezionate spesso contengono troppo zucchero e sodio a meno che non siano veramente naturali. 2. Meno carboidrati no carboidrati A Natale è facile abusare di dolci e pane,pertanto cercate di rimuovere almeno per una settimana  i dolci e ridurre gli altri carboidrati, nutrendovi solo di verdure, riso e pane meglio se integrale. E ‘anche importante assumere questi carboidrati al mattino, a colazione o a pranzo, evitateli a cena, in questo modo prederete peso senza troppa fatica. Consumate anche molta frutta, meglio se a colazione in una spremuta, oppure lontano dai pasti come merenda o spuntino. Il melograno aiuta a depurare il corpo grazie al suo potere antiossidante.   3. Meno carne divieto-di-carne Preferite il pesce. Se è possibile, si dovrebbe evitare di mangiare carne rossa in questi quindici giorni.                                                     L’ideale è quello di seguire una dieta leggera a base di verdure, cereali e pesce azzurro o preparato alla griglia, bollito o al forno.   4. Bere molta acqua e infusi infusi2 Per almeno quindici giorni sarebbe bene eliminare l’ alcol.  Bere molta acqua durante il giorno, aggiungendo qualche goccia di chiodi di garofano aiuta a disintossicare il corpo.  Il tè verde è una scelta eccellente per riempire il corpo con antiossidanti e depurarti. 5. Avena e cereali integrali Cereali misti La farina d’avena è uno dei cereali con più benefici che esistano, oltre ad essere il più tollerabile per stomaci sensibili e persone con allergie. La farina d’avena mescolata con yogurt e noci è una colazione eccellente. La crusca di avena, si può aggiungere alle insalate, agli stufati o allo  yogurt, è un antiossidante. Cereali integrali. Si consiglia di consumarli al posto del pane, pasta, riso o cereali industriali (come quelli per la colazione), che essendo meno raffinati si accumulano come grasso nel corpo.   6. Aumenta l’ attività fisica yoga fisico Se controlli un po l’alimentazione non ti costerà nulla perdere il peso acquisito. Potrebbe essere il momento giusto per iscriversi ad un corso di yoga, un modo ideale per  prendersi cura di corpo e mente.

Tags: , , , , , , ,

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

PPM

PPM CAGLIARI

Via De Magistris 29, Cagliari

Tel e Cell

070.33.25.650 | 333.35.73.921

Mail

demagistris@pilatescagliari.it
PPM

PPM CAGLIARI

Via Scano 9, Cagliari

Tel e Cell

070.45.15.177 | 389.00.41.967

Mail

scano@pilatescagliari.it