• prova_slide2
  • prova_slide2

Focus sulla Posizione del Loto

Padmasana, che deriva dalla combinazione delle parole sanscrite “padma” (loto) e “asana” (posizione), e si deve alla somiglianza simbolica con un fiore di loto, associato alla stabilità fisica e spirituale. Le sue caratteristiche principali sono le gambe incrociate e ogni piede posto sulla coscia opposta, mentre braccia e mani possono assumere diverse posizioni. Lo scopo della posizione del loto è la perfetta stabilità del corpo. Come si esegue?
  1. Sedetevi sul pavimento, su un tappetino in “Dandasana” , ovvero tenendo la schiena eretta, con le gambe distese in avanti e le braccia lungo i fianchi;
  2. Per rilassare l’articolazione delle spalle, nella posizione in cui siete, inspirate e, dopo aver trattenuto per un po’ il respiro, espirate lentamente. Ora siete pronti per il passo successivo.
  3. Con la mano sinistra, afferrate il piede destro e portatelo lentamente verso la coscia sinistra, fino ad appoggiarlo sopra di essa. Successivamente afferrate con la mano destra il vostro piede sinistro e portatelo sulla coscia destra. Siate molto delicati in questa fase, e se avvertite anche il minimo dolore ricominciate a riscaldare le articolazioni finché non saranno pronte.
  4. Ultimo accorgimento, a completamento della postura, riguarda la posizione delle mani.
    Assumendo la posizione più comune, detta Jnana-Mudra, portate il vostro polso destro sul ginocchio destro e il polso sinistro sul ginocchio sinistro. I palmi saranno rivolti verso l’alto, mentre l’indice e il pollice vanno a toccarsi formando un piccolo anello. Le altre tre dita dovranno essere distese, in direzione del pavimento.
I praticanti di yoga più esperti sono in grado di mantenere questa posizione anche per tre ore consecutive, ma per iniziare 10 minuti saranno più che sufficienti. Ricordate sempre di interrompere l’esercizio non appena avvertirete dolore, e aumentate gradualmente il tempo di mantenimento della posizione giorno dopo giorno.
È importante precisare che quando si assume questa posizione non si dovrebbe mai provare dolore, in nessuna fase dell’esercizio, in quanto sarebbe un chiaro segnale di un’esecuzione scorretta o di una preparazione non adeguata. Meglio iniziare sempre con le gambe incrociate normalmente, ma mano passare a “Siddhasana” (con i talloni davanti al pube) cercando quindi di avvicinarci sempre più al loto completo.

Nello yoga è importante non sforzare il corpo, non spingerlo oltre ciò a cui arriva. L’ascolto e la comprensione di esso sta alla base per progredire prima mentalmente e infine fisicamente.

Ph. Ale Romo Photography da Unsplash

Le nostre proposte estive per i tuoi allenamenti di Yoga e Pilates

pilates-yoga-estate-2020

FINO ALL’8 AGOSTO PUOI CONTINUARE A PRATICARE IN SALA A PREZZI RIDOTTI*

Se il tuo pack è terminato e vuoi continuare il tuo percorso con noi acquista piccoli pack a ingressi a prezzi speciali!
  • PILATES MATWORK € 10/lezione
  • PILATES REFORMER € 15/lezione
  • HATHA YOGA € 8/lezione

DALL’1 LUGLIO ALL’8 AGOSTO PUOI RINNOVARE IL TUO ABBONAMENTO AUTUNNALE A PREZZO SCONTATO*

Solo in questo periodo potrai acquistare Pack e Abbonamenti scontati del 10%, attivabili dal 24 agosto 2020 fino al 31 dicembre 2020. (n.b. sono esclusi dalla promozione i pack personal, pack 5 gruppo, pack 10 gruppo e mensile). *Promozioni valide solo per i tesserati ASI presso gli studi Postural Pilates PPM – Yoga Pilates SSD.

Se preferisci la massima comodità e flessibilità scegli di allenarti online

PER TUTTO AGOSTO PUOI PRATICARE ONLINE SEGUENDO LE LEZIONI IN VIDEO SU FACEBOOK CON UNA FORMULA SPECIALE

YOGA DINAMICO – PILATES MATWORK – HATHA YOGA Pacchetto mensile a discipline miste € 35,00

12 lezioni da 40′ pubblicate tre volte a settimana in video all’interno di un Gruppo Facebook dedicato, e fruibili per tutto il mese di validità dell’abbonamento all’ora e nel giorno che preferisci.

PRENOTA SUBITO PER ALLENARTI ONLINE AD AGOSTO!

Kundalini Yoga – Lezione OPEN Studio Via Scano

seminario-kundalini-yoga-cagliari

Lunedì 9 febbraio ore 14:00 presso lo Studio PPM di via Scano 9

Il Kundalini Yoga è conosciuto come “lo Yoga della Consapevolezza”, perché espande la coscienza di ogni singolo individuo al fine di fonderla con quella Universale e Infinita.
Mantiene il corpo in forma ed allena la mente a essere forte e flessibile per affrontare stress e cambiamenti, migliora la circolazione sanguigna, aiuta ad espellere le tossine, riequilibra l’attività del sistema ghiandolare e nervoso.
I primi effetti tangibili sono: maggior controllo, concentrazione e calma interiore data da un rapporto diretto con la parte più profonda di sé. Infine la velocità: si dice, infatti, che sia possibile realizzare in un anno ciò che potrebbe essere fatto in venti.
L’esercizio continuo, perciò, porta a una più profonda connessione con se stessi e con l’Universo, accresce la sensibilità personale e sviluppa una più chiara percezione di sé e dell’ambiente.

Durante la lezione vengono utilizzate specifiche sequenze composte da posture, movimenti, esercizi di respirazione e suoni che utilizzano differenti modalità di concentrazione.
Nella sequenza esiste una parte precisa, anche da un punto di vista scientifico, sulla stimolazione di ghiandole e meridiani. La pratica prevede un insieme di esercizi (asana) uniti a tecniche di pranayama e di meditazione eseguite in India da millenni.

Prenota subito il tuo posto!
070-4515177
389.00.41.967
info@pilatescagliari.it

Pilates Yoga Day – Studio Via Scano

OPEN DAY SCANO  

Siete tutti invitati all’Open Day dello Studio PPM di via Scano 9

Sabato 22 Febbraio, a partire dalle ore 10:00

Sei indeciso tra Yoga e Pilates? Nessun problema! Potrai provare tutte le nostre discipline in maniera gratuita. Vieni a scoprire quale disciplina sia più adatta a te e come ritrovare benessere fisico e mentale!
Ecco il palinsesto completo della giornata:

MATTINO

  • ore 10:00 Pilates Ballet
  • ore 11:00 Pilates Reformer
  • ore 11:00 Hatha Yoga
  • ore 12:00 Ristoro sulle amache
  • ore 11:45 Circuito Spine corrector e Springwall
  • ore 12:30 Circuito Reformer-Springwall

POMERIGGIO

  • ore 15:30 Circuito Reformer-Springwall
  • ore 16:00 Pilates Matwork
Verrà offerto un delizioso buffet a tutti i partecipanti! Che aspetti? Contattaci subito per prenotare la tua lezione, i posti sono limitati!

Viaggio esperienziale nel mondo dei Chakra

seminario-Chakra

Seminario di Approfondimento

Cosa faremo in questo Seminario intensivo?
Scopriremo cosa sono i Chakra o vortici di energia, la loro simbologia, come funzionano e a quali organi sono connessi; troveremo le armonie e disarmonie e sperimenteremo come equilibrarli con esercizi specifici di Yoga, Meditazione, Pranayama (esercizi di respirazione).
Il ciclo consiste in 3 incontri con l’insegnante di Kundalini Yoga Ranjodh Kaur Stefania.
  • 1° INCONTRO: Domenica 16 febbraio h 10:00-16:00
    Triangolo inferiore (Primo, Secondo e Terzo Chakra): Sicurezza e Stabilità, Emozioni e Sessualità, Potere e Autostima
  • 2° INCONTRO: Domenica 8 marzo h 10:00-16:00
    Quarto Chakra: la via per l’equilibrio
    Quinto e Sesto Chakra: Amore incondizionato, Espressione e Comunicazione, Intuizione e Visione.
  • 3° INCONTRO: Domenica 3 Maggio h 10:00-16:00
    (Settimo e Ottavo Chakra):Consapevolezza, Illuminazione, Connessione Spirituale
Ci sarà una pausa pranzo di un’ora che ognuno gestirà autonomamente ma sarà possibile partecipare al buffet vegetariano da noi organizzato.

Per poter partecipare agli incontri è necessaria la prenotazione in Segreteria. Sarà possibile partecipare sia al ciclo completo che ai singoli incontri.
L’evento prevede un massimo di 15 partecipanti.

SEDE: Studio PPM Via Scano, 9 – Cagliari

Per info e partecipazione:
Tel. 070-4515177
Cell. 389.00.41.967
Mail. info@pilatescagliari.it

Pilates e Yoga Studio PPM via De Magistris

Sabato 26 Ottobre

dalle ore 10.00

Open Day Yoga & Pilates

presso lo Studio PPM di via De Magistris 29

Sabato 26 Ottobre Vi invitiamo a partecipare numerosi al nostro 🌻 𝑷𝒊𝒍𝒂𝒕𝒆𝒔 𝒆 𝒀𝒐𝒈𝒂 𝑫𝒂𝒚 🌻

Una giornata speciale dedicata al benessere con tante attività: lezioni di Pilates Matwork, Circuito sui Grandi Macchinari e due grandi novità di questa stagione, Kundalini Yoga e Hatha Yoga. 🧘‍♀️🤸‍♀️

🗓 Ecco il programma delle attività proposte:

Ore 10:00-11:00 Hatha Yoga
Ore 11:00-11:30 Pilates Matwork con Spine Corrector
Ore 11:00-12:00 Circuito Pilates sui Grandi Macchinari
Ore 11:30-12:00 Pilates Reformer
Ore 12:00-12:30 Pilates Matwork con Ring e Softball
Ore 12:00-13:00 Circuito Pilates sui Grandi Macchinari
Ore 15:00-16:00 Yoga Bimbi
Ore 16:00-17:00 Kundalini Yoga
Ore 17:00-18:00 Circuito Pilates sui Grandi Macchinari

❗Le lezioni saranno totalmente gratuite ed è possibile parteciparvi solo previa prenotazione con la Segreteria.

Prenota subito la tua lezione!

Per info e prenotazioni:
☎️070 33 25 650
📞 333 35 73 921
📧 info@pilatescagliari.it

Yoga e Pilates per Sportivi

Lo Yoga e il Pilates sono due discipline tanto differenti quanto finalizzate al medesimo scopo: migliorare le condizioni fisiche della persona che le pratica.
Equilibrio, flessibilità, rinforzo muscolare e riabilitazione dagli infortuni sono i punti di incontro che accomunano queste due pratiche nate in tempi e contesti differenti.

Lo Yoga vanta origini decisamente più antiche, si stima infatti la sua nascita intorno al 5000 A.C. e vanta di essere uno dei sei sistemi filosofici dell’India antica.
Mentre il Metodo Pilates nasce nei primi anni del Novecento in un contesto totalmente differente: il sistema “Contrology” vede la sua origine dapprima nei campi di concentramento, per poi essere elaborato e definito tra gli infermi ospedalieri dell’isola di Mann e successivamente i ballerini newyorkesi.

Come mai allora queste due discipline sono così importanti per chi pratica sport?

Che si tratti di un calciatore, un tennista, un surfista o un ballerino, qualunque sportivo che attinga da queste discipline potrà riscontrare enormi benefici, sia in funzione propedeutica all’allenamento per una gara, sia in funzione preventiva degli infortuni, sia in fase di riabilitazione dopo questi.

Lo sport e lo Yoga

Benché lo Yoga di fatto non sia uno sport, in quanto per sua stessa natura non prevede una competizione sportiva, il connubio Sport e Yoga è tutto fuorché improbabile se si pensa all’utilità che quest’ultimo ha per l’atleta.
Per prima cosa possiamo osservare che una pratica di Yoga ha una durata che va dai 60 ai 90 minuti e che molte asana sono tenute da 1 a 5 minuti in modo che sia il tessuto connettivo che i muscoli siano simultaneamente allungati e rinforzati.

Per questo motivo sport e yoga possono (e dovrebbero) spesso accompagnarsi in quanto questa pratica riesce a dare ai tessuti dello sportivo un ricordo elastico non raggiunto dagli esercizi tradizionali (questo avviene sopratutto nell’Hatha Yoga, nel Ratna Yoga e nello Yin Yoga, definiti spesso erroneamente come yoga “statici”, sopratutto per distinguerli da altre tipologie di Yoga come l’Ashtanga o il Power Yoga).

Questo fattore è di estrema importanza quando parliamo dei benefici che derivano dal praticare costantemente uno sport e lo yoga in quanto il tessuto connettivo si attacca al muscolo dell’osso stabilizzando le articolazioni e prevenendo o addirittura minimizzando le lesioni.

Si può dire che lo Yoga migliori la flessibilità del corpo, la circolazione sanguigna e quella linfatica, favorisca l’eliminazione delle tossine e che l’unione di sport e yoga sia positivo perchè l’atleta ritrovi equilibrio, la concentrazione e acutezza mentale; non meno importante si rivela utile nella gestione dell’ansia e dello stress pre-gara.
Se facciamo riferimento ad uno sportivo che abbia bisogno di rinforzare le caviglie, come un corridore o un calciatore, noteremo che ci sono alcune asana dello Yoga che aiutano ad allungare, distendere e rinforzare i muscoli e tutti gli alleati dei muscoli per le ginocchia.

Un esempio sono:

Eka Pada Pranamasana
Posizione di preghiera sulla gamba

Sviluppa il senso dell’equilibrio rinforzando al contempo gambe, caviglie e piedi.


Garudasana
Posizione dell’Aquila

Rinforza i muscoli delle braccia e delle gambe, tonifica i nervi e ammorbidisce i legamenti degli arti.



Virabhadrasana I, II e III
Posizione del Guerriero

Ottime per fortificare la parte inferiore del corpo. Rinforzano la muscolatura delle gambe lasciando spazio a muscoli fini, tonici, lunghi ed eleganti.

Malasana
Posizione della ghirlanda

Aiuta a rilassare le gambe mentre si rafforzano.
Ottima per incrementare equilibrio e flessibilità e la giovinezza di ginocchia e caviglie.


Lo sport e il Pilates

Anche praticare uno sport e il pilates dona numerosi benefici all’atleta: gli esercizi Pilates infatti hanno la capacità di attivare la muscolatura profonda che difficilmente si riesce ad allenare con le altre discipline ma che è fondamentale per aumentare il livello delle prestazioni sportive (arrivando a quello più elevato) ed evitare infortuni.
Lo sport e il pilates si differenziano perchè, così come lo Yoga, anche ques’ultimo non può essere considerato un’attività sportiva a tutti gli effetti in quanto non prevede competizione, tuttavia fondamentale e complementare nella vita dell’atleta.

Un esempio eclatante di ciò lo abbiamo nel fatto che in molti sport si potenziano i muscoli già grandi e forti penalizzando quelli più piccoli, deboli e meno allenati che però sono fondamentali per un assetto funzionale dell’intero corpo e per donare stabilità.
Per questo motivo l’abbinamento sport e pilates fa sì che gli atleti svolgano un allenamento fisico ma anche mentale: con la presa di coscienza del proprio corpo e dei propri squilibri è possibile migliorare gli schemi di movimento, correggere errori di postura e migliorare tutta la muscolatura.

Una corretta interazione fra sport e pilates permette agli atleti di rendere i movimenti più efficaci e meno dispersivi, bilanciando forza ed elasticità, dando mobilità alla colonna vertebrale e distendendo i muscoli in modo da migliorare la circolazione e lubrificare le articolazioni.
L’allenamento della famigerata Powerhouse del Pilates, ovvero la fascia muscolare che concerne l’addome fino allo strato più profondo e coinvolge ileo-psoas, pavimento pelvico, il muscolo multifido fino ad arrivare al medio e grande gluteo, risulta di vitale importanza per il benessere e la preparazione di qualunque sportivo.


Per capire più nel concreto questo concetto vediamo quali esercizi siano più indicati in differenti tipologie sportive.

Per un calciatore, ma anche per un corridore, risulta fondamentale l’allungamento e l’allenamento del muscolo ileo-psoas, implicato nei movimenti delle cosce, dell’anca e necessario al nostro equilibrio strutturale in quanto collega le gambe alla colonna vertebrale.

Allenarlo è semplice e può essere fatto in maniera diversificata: sia col semplice corpo libero, basti pensare ad esercizi come lo shoulder bridge, il one leg circle o il one leg stretch, sia con l’ausilio dei grandi macchinari Pilates come lo Knee stretch sul Reformer.



Per un surfista sarà invece di estrema importanza tutto il lavoro sulla Powerhouse che preveda un incremento dell’equilibrio e della stabilità che riporterà successivamente sulla tavola.

Anche questi ultimi praticabili sia a copro libero che con l’ausilio di props come disco propriocettivo, il rullo o la fisioball per creare maggiore instabilità e quindi richiedere maggiore equilibrio, sia sul Reformer dove sono utilissimi sia gli squat che il leg circles.


Open Day Yoga & Pilates 26 Gennaio 2019

Sabato 26 Gennaio

dalle ore 10.00

Open Day Yoga & Pilates

presso lo Studio di via Scano 9


Ripartiamo con un 2019 dedito al benessere!
Se tra i tanti buoni propositi ti sei ripromesso di fare attività fisica costante e di prenderti cura di te non puoi mancare!

Sabato 26 Gennaio, a partire dalle ore 11:00, presso lo Studio PPM di via Scano, terremo un Open Day nel quale sarà possibile provare gratuitamente tutte le nostre discipline con i nostri insegnanti esperti: Pilates a Corpo Libero e sui Grandi Macchinari, Yoga, Cardio Pilates, allenamenti per tutta la famiglia e tante novità!

Mattino Pomeriggio
Ore 10:00 Yin Yoga Ore 15:00 Yoga Dinamico
Ore 11:00 Hatha Yoga Ore 16:00 Pilates Matwork (corpo libero)
Ore 11:30 Cardio Pilates grandi macchinari Ore 16:00 Pilates Grandi Macchinari
Ore 12:00 Pilates per la schiena corpo libero Ore 16:30 Pilates Matwork
Ore 12:30 Pilates Grandi Macchinari Base Ore 16:30 Pilates Grandi Macchinari

Novità
Ore 17:00 Family Gym: l’allenamento per tutta la famiglia
Ore 18:00 Movement Training

Per partecipare è necessaria la prenotazione poiché, come da programma da Studio, i corsi saranno tenuti in mini-gruppi a numero chiuso.
Prenota per te, i tuoi cari o i tuoi amici, per un fine settimana all’insegna del benessere e del divertimento.

 Abbiamo riservato per voi un buffet di benvenuto ed uno speciale gadget targato PPM.

Ti aspettiamo!

Per info e prenotazioni:
070-4515177
389.00.41.967
info@pilatescagliari.it

Solstizio d’Inverno: Yin Yoga e Meditazione per i Sette Chakra

Venerdì 21 Dicembre

dalle ore 18.00

presso lo Studio di Via De Magistris 29

Solstizio d’Inverno:

Yin Yoga e Meditazione per i Sette Chakra

Il Solstizio d’Inverno ha un significato particolare, quasi magico. ✨
Il Sole raggiunge la massima distanza dalla Terra e l’oscurità prevale sulla luce. Ma dalle tenebre della notte più lunga dell’anno un Sole nuovo, il “sol invictus”, ritorna vitale e “invincibile”. ☀
Subito dopo il solstizio, la luce del giorno torna gradualmente ad aumentare e il buio della notte a ridursi fino al solstizio d’estate.

Per celebrare l’energia del Sole che rinasce, abbiamo pensato di proporvi Venerdì 21 Dicembre una lezione di Yin Yoga molto speciale in cui ci concentreremo sui 7 Chakra. ?

La parola sanscrita Chakra viene generalmente tradotta con “ruota” o disco. Nello yoga, nella meditazione, questo termine si riferisce a “ruote”, centri energetici che attraversano il nostro corpo. ?

Ci sono sette chakra principali, allineati lungo la nostra colonna, che partono dal coccige fino alla sommità della testa.
Ogni Chakra corrisponde ad una ghiandola del corpo fisico, irradiano un colore e una specifica energia.
Ogni Chakra si riferisce a specifici aspetti spirituali, emozionali, psicologici e fisici del nostro essere, quindi il blocco o il malfunzionamento dei chakra possono portare disturbi fisici, psicologici ed emotivi.

La consapevolezza e l’equilibrio di questi centri energetici può portare d’altra parte al benessere e a un buono stato di salute.
Questa è una delle ragioni per cui si praticano le asana: per stimolare ed equilibrare i chakra e l’energia nel corpo. ?‍♀?‍♀

❤ Root Chakra / Muladhara: colore rosso, sicurezza, sopravvivenza, comunità e famiglia
? Chakra sacro / Svadhisthana: colore arancione, creatività, sessualità, relazioni
? Chakra Navale / Manipura: colore giallo, autostima, sicurezza, individualità
? Chakra del cuore / Anahata: colore verde, amore, gioia, cura, unità, accettazione
? Chakra della gola / Visuddha: colore blu, verità, comunicazione chiara, integrità
? Chakra del terzo occhio / Ajna: colore indaco, saggezza, intuizione, guida
? Chakra della Corona / Sahasrara: colore viola, connessione divina, spiritualità, unione con tutti

Per info e prenotazioni:
☎ 070.33.25.650
? 333.35.73.921

Yoga per il Natale Interiore

Sabato 22 Dicembre

dalle ore 11.00

presso lo Studio di Via Scano 9

Yoga per il Natale Interiore:

Guida alla propria trasformazione

Conoscete il significato esoterico del Natale?

Lo Studio PPM di via Scano vi propone per Sabato 22 Dicembre un incontro in cui, utilizzando la simbologia del Natale, si approfondiranno le asana, le sequenze e gli esercizi di pranayama (respirazione) più adatti al Solstizio d’Inverno e al periodo natalizio.

In questo periodo infatti ogni individuo sono in atto delle trasformazioni fisiche, emotive e mentali, talvolta anche importanti. Questi cambiamenti accadono in modo più incisivo nel nostro mondo interno e il loro scopo è di creare nuova coscienza e un nuovo tipo di consapevolezza.

Vi aspettiamo Sabato 22 Dicembre a partire dalle ore 11:00 presso lo Studio PPM di via Scano 9.

Il Seminario verterà sia su una introduzione teorica ma sopratutto sulla pratica; la sua durata sarà di circa un’ora e mezzo (massimo due).

Per avere maggiori info, per la prenotazione e per conoscere i costi contattateci ai seguenti recapiti:
☎ 070.45.15.177
? 389.00.41.967
PPM

PPM CAGLIARI

Via De Magistris 29, Cagliari

Tel e Cell

070.33.25.650
333.35.73.921 - 351.688.70.80

Mail

demagistris@pilatescagliari.it
PPM

PPM CAGLIARI

Via Scano 9, Cagliari

Tel e Cell

070.45.15.177 | 389.00.41.967

Mail

scano@pilatescagliari.it

Orari segreteria

le segreterie sono disponibili dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 20.00 PREVIO APPUNTAMENTO TELEFONICO